Meno fertili i figli maschi della provetta

catturaE’ LA PRIMA indagine sui figli della procreazione assistita, in particolare sui maschi nati nei primi anni di applicazione della tecnica ICSI, tra il 1992 e il 1996, quando ICSI –l’iniezione intracitoplasmatica degli spermatozoi –  veniva utilizzata soltanto per trattare l’infertilità maschile. Oggi quei bambini sono giovani uomini e uno studio del centro di Genetica Medica dell’università belga di Ziekenhuis, condotto tra marzo 2013 e aprile 2016 e pubblicato oggi su Human Reproduction, ha dimostrato come anche loro abbiano meno spermatozoi, e di qualità peggiore, rispetto ai coetanei nati naturalmente. Come se l’infertilità Leggi tutto “Meno fertili i figli maschi della provetta”

La personalità del feto

Cattura

Il feto è persona o solo vita umana? Talora si sente proporre, in ambito filosofico e bioetico, questo quesito. Eppure fondando il metodo sperimentale Galilei ha insegnato che “tentar l’essenza” non è il compito della scienza, la quale invece si limita a indagare alcune proprietà, alcune “affezioni”. Ebbene, in un campo come quello medico, nulla di più razionale e filosofico che partire dai dati appurabili, dalle proprietà che si possono dimostrare, per poter poi fondare su di esse, e non sul nulla, una riflessione filosofica.

Leggi tutto “La personalità del feto”

Bioetica cattolica e bioetica laica secondo Giovanni Fornero

copj170.asp

Da alcuni anni Giovanni Fornero, studioso del pensiero novecentesco e coautore del manuale di filosofia attualmente più diffuso nel nostro paese (l’ “Abbagnano-Fornero” su cui hanno studiato e studiano numerosi allievi, da generazioni), si dedica a quello che è forse il più grande campo di battaglia filosofico e teologico della contemporaneità: la bioetica. Autore di “Bioetica cattolica e bioetica laica”, nel 2005, e di “Laicità debole e laicità forte”, nel 2008, Fornero torna sull’argomento con un nuovo libro, “Laici e cattolici in bioetica: storia e teoria di un confronto”, nel 2012.

Trecentosessanta pagine dense, in cui trovano spazio puntualizzazioni, risposte alle obiezioni sollevate in questi anni da vari autori…, precedute da una inquadratura storica del laico Maurizio Mori, sulle posizioni bioetiche del mondo cattolico negli ultimi cinquant’anni. Se in epoca conciliare e post conciliare, argomenta Mori, lo scontro evangelico tra Chiesa e “mondo” sembrava destinato Leggi tutto “Bioetica cattolica e bioetica laica secondo Giovanni Fornero”

Il cambiamento di sesso e la filosofia transgender

COVER-Italian-Paper-Genders

Il tema del transessualismo riguarda filosofia e scienza, per un motivo evidente: si “passa” da un sesso all’altro, perchè vi è una “discrepanza tra l’oggettività di una realtà corporea e il vissuto esperienziale del corpo“; un contrasto tra ciò che biologicamente e geneticamente si è (quanto al corpo), e ciò che ci si sente (quanto all’anima).

Quando ciò accade, quali le cause? Quali i “rimedi”?

Bisturi e chirurgia sono capaci di armonizzare tra loro anima e corpo, e di risolvere il contrasto? Si propongono alcuni documenti per approfondire:

Leggi tutto “Il cambiamento di sesso e la filosofia transgender”

La “donazione” di ovociti

ovuli

Mentre la vendita di seme maschile comporta rischi psicologici, ma non fisici, per il cosidetto “donatore”, la vendita di ovuli è assai più complessa. Infatti la venditrice viene sottoposta ad una iperstimolazione ovarica particolarmente violenta, cioè viene bombardata di ormoni al fine di produrre non un ovulo, come avverrebbe in natura, ma molti di più (a seconda dell’etica e delle previsioni del medico).

Sentiamo a tal proposito cosa può provocare la iperstimolazione ovarica Leggi tutto “La “donazione” di ovociti”

Fecondazione artificiale: la figura del donatore

 

hobSul Corriere la storia di Ed Houben, olandese, padre biologico di oltre 50 figli

La fecondazione artificiale o procreazione medicalmente assistita (Pma) ha portato alla nascita di un nuova figura: quella del cosidetto “donatore”, cioè della figura maschile che vende il suo seme ad una coppia naturale, ad una donna single o a una coppia di lesbiche.

Con la figura del donatore sono nate le banche del seme.

Leggi tutto “Fecondazione artificiale: la figura del donatore”